Limonata ghiacciata fatta in casa

La bevanda di questa estate torrida per me è la limonata ghiacciata fatta in casa. Non ha niente a che vedere, ovviamente, con la bibita gassata che si compra in bottiglia, ed è facile e veloce da preparare.Ingredienti4 limoni60 grammi di zucchero di cannaAcquaLe azioni da compiere per fare la limonata sono due: preparare lo sciroppo e spremere i limoni.Lo sciroppo (ho dimezzato la quantità di zucchero che nella ricetta originale, ovvero trovata in rete, era di 125 grammi) si prepara facendo sobbollire per qualche minuto 60 grammi di zucchero e altrettanti di acqua in un pentolino. Giriamo ogni tanto. Quando lo zucchero si è sciolto e il liquido si è un po’ addensato (non molto, non deve diventare caramello) spengiamo il fuoco e facciamo raffreddare.Nel frattempo spremiamo i limoni versandone il succo in una caraffa, insieme a un litro di acqua. Quando si sarà raffreddato aggiungiamo lo sciroppo. Mescoliamo il composto e mettiamo in frigo con un coperchio.Dopo un’oretta avremo un’ottima bevanda ghiacciata naturale con cui rinfrescarci neller ore piu calde.

Informazioni su simonapacini

leggo, scrivo, cucino
Questa voce è stata pubblicata in biscotti e dolci, di tutto un po' e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Limonata ghiacciata fatta in casa

  1. Paola Cinque ha detto:

    Per quanto tempo si puo’ mantenere in frigo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...