cena di compleanno

l’appuntamento è a vallecapocchi con gli amici più stretti.
pochi e collaborativi
sonia arriva per prima con la borsa della spesa
“scusa ma non ce l’ho fatta a far nulla”
Prendo le verdure fresche che ha portato e mentre lei apparecchia il tavolo con le cose che ho sistemato sul mobile lungo
io pulisco cetrioli, carote, indivia belga, finocchi
e questo, in pinzimonio, (con una salsa di olio, aceto, sale e pepe che ognuno si preparerà a piacere in una ciotolina) sarà il nostro antipasto
(spazzolato)

lula arriva con la zuppa. porri e zucca.
ma non è finita qui, ovviamente
dentro c’è anche la curcuma, il ghee e non so che altro
e una volta nel piatto la condiamo con una spruzzata di erba cipollina fresca e una grattugiata di noce moscata
(semplice e appetitosa)

io ho preparato il secondo, su ricetta di lula, anzi della su’ mamma
filetti di branzino (ma va bene qualsiasi pesce in filetto o trancio anche il merluzzo)
coperti con rondelle di cipolla, pomodoro e limone e cotti in forno
con sale, pepe, olio e qualche ciuffetto di rosmarino e menta colti nell’orto aromatico di mamma
15 minuti a 200 gradi
e poi lasciato chiuso mentre si chiacchierava e si finiva il primo
buonissimo (e sbolognato)

branzino al forno con verdure

paola ha mandato il suo eccezionale e ormai classico creme caramel

raffa ha portato il pezzo forte, la torta
il caramellato del buti
che ormai si avvia a diventare una tradizione per il mio compleanno
quest’anno però era diviso in porzioni, cioè come tante paste messe insieme, e ci aveva una piastra di zucchero con scritto “auguri Simona”. a memoria non ricordo di averla mai avuta in tutti questi anni…

caramellato del Buti

quanti sono lo sanno loro e lo sa luana visto che le candeline le avevo comprate al negozio di cristiano dopo aver curiosato nel magazzino. in realtà lo sanno tutti, la mia data di nascita, completa, è pure sul profilo facebook

la cena è stata bella, divertente e piena di calore come al solito

quando ne riparleremo in futuro probabilmente la ricorderemo anche per la mia frase isterica a simone
“i condimenti!!!”
che alla fine è diventata il ritornello della serata
a suon di risate, come accade fra amici veri

Informazioni su simonapacini

mi piacciono i gatti, la cioccolata e ultimamente sono un po' indecisa fra Parigi e New York (ma quasi quasi scelgo le Hawaii)
Questa voce è stata pubblicata in pranzi e cene. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...