Crema di cavolo viola e porri

Tanto scura da sembrare un soufflé al cioccolato (che non mi sarebbe dispiaciuto affatto)  questa crema riassume l’essenza dell’inverno. Cavolo viola e porro (in realtà le parti più verdi e “alte” dell’ortaggio) in parti più o meno uguali (con una piccola prevalenza di cavolo) tagliati fini e bolliti in acqua con mezzo dado vegetale e poco sale grosso dell’Himalaya. Una volta che le verdure sono cotte frullare con un mini pimer. Servire bollente, guarnire con un filo d’olio evo crudo e una spolverata di pepe nero.

Ingredienti

Cavolo viola

Porri (la parte verde)

Dado vegetale 

Sale grosso dell’Himalaya 

Per condire

Olio extra vergine  

Pepe nero 

Informazioni su simonapacini

mi piacciono i gatti, la cioccolata e ultimamente sono un po' indecisa fra Parigi e New York (ma quasi quasi scelgo le Hawaii)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...