Crema di cavolo viola e porri

Tanto scura da sembrare un soufflé al cioccolato (che non mi sarebbe dispiaciuto affatto)  questa crema riassume l’essenza dell’inverno. Cavolo viola e porro (in realtà le parti più verdi e “alte” dell’ortaggio) in parti più o meno uguali (con una piccola prevalenza di cavolo) tagliati fini e bolliti in acqua con mezzo dado vegetale e poco sale grosso dell’Himalaya. Una volta che le verdure sono cotte frullare con un mini pimer. Servire bollente, guarnire con un filo d’olio evo crudo e una spolverata di pepe nero.

Ingredienti

Cavolo viola

Porri (la parte verde)

Dado vegetale 

Sale grosso dell’Himalaya 

Per condire

Olio extra vergine  

Pepe nero 

Annunci

Informazioni su simonapacini

ex giornalista aspirante scrittrice attualmente studente. prima o poi deciderò che cosa fare da grande
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...