pizzoccheri con spinaci e pecorino

P3180318

una versione più leggera dei pizzoccheri alla Valtellinese e con ingredienti un po’ diversi e più leggeri come l’olio al posto del burro, per esempio

Ingredienti

pizzoccheri (80-100 grammi a persona)
spinaci freschi (3 manciate a persona)
parmigiano reggiano
pecorino toscano semi stagionato
olio extra vergine di oliva
uno o due spicchi di aglio
sale e pepe nero

pulire gli spinacetti freschi e metterli in una pentola di acqua bollente e salata
aggiungere i pizzoccheri e farli cuocere per 10 minuti

scolare
intanto accendere il forno a 180 gradi
far rosolare l’aglio spellato in un pentolino con un po’ d’olio

scolare pasta e spinaci e sistemare in una pirofila unta di olio uno strato di pasta
spolverare di parmigiano grattugiato e qualche pezzetto di pecorino
alternando gli strati (due, massimo tre)
cospargere con l’olio caldo agliato gettando via l’aglio
infornare per 10 minuti
accendere per gli ultimi 2-3 minuti il grill
sfornare e servire con una spolverata di pepe nero

P3180319

Informazioni su simonapacini

mi piacciono i gatti, la cioccolata e ultimamente sono un po' indecisa fra Parigi e New York (ma quasi quasi scelgo le Hawaii)
Questa voce è stata pubblicata in ricette vegetariane e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...