salsa di radici amare di Soncino

radici

Mi son trovata un bel po’ di radici amare di Soncino cotte in frigo. Dopo averle mangiate come snack e come contorno sinceramente non mi andavano più. Allora ho cercato di riciclarle trasformandole in salsa.
ed è venuta fuori una buona ricetta. ..

radici1

Le radici di Soncino erano state pulite e lessate, tagliate a rondelle, in acqua bollente salata e con un po’ di aceto di mele.

radici2

Per insaporirle e trasformarle non ho fatto altro che metterle nel mixer aggiungendo qualche oliva senza nocciolo e qualche fettina di cipollotto fresco o di porro.
Aggiungere olio di oliva Extra vergine, sale, pepe e frullare

radici4

La salsa ottenuta, a mio parere, è ottima per fare dei crostini da servire come antipasti o per insaporire altri piatti
La si può mischiare anche all’insalata
l’amaro delle radici rimane come nota caratteristica ma è mitigato dagli altri sapori

radici5

Informazioni su simonapacini

mi piacciono i gatti, la cioccolata e ultimamente sono un po' indecisa fra Parigi e New York (ma quasi quasi scelgo le Hawaii)
Questa voce è stata pubblicata in ricette vegane, ricette vegetariane e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...