Rotolo di frittata agli zucchini

Scusate per le foto. Lo so, dovrei frequentare uno di quei corsi per imparare a far bella mostra di ciò che si vuole. Il problema è che per ora poco mi importa. Magari col tempo. E questo blog rimane alla fine quello per cui è iniziato, un quaderno virtuale dove raccogliere i miei esperimenti culinari. Genuini e semplici anche nell’immagine.

Detto ciò passo a una ricetta un po’ diversa dal solito, con uova e zucchine. E non solo.

Ingredienti

4 uova

2 zucchine

Parmigiano o pecorino grattugiato

Formaggio cremoso (stracchino o Philadelphia)

Volendo, del prosciutto cotto a fette

Sale e pepe

Grattugiare le zucchine e aggiungerle insieme a due o tre cucchiai di formaggio grattugiato alle uova sbattute, salare e pepare.

Coprire una teglia rettangolare con un foglio di carta da forno. Stendere l’impasto rendendolo alto omogeneo.

Cuocere in forno a 180° per 20 minuti.

Quindi spalmare il formaggio cremoso sulla frittata, stendere le eventuali fette di prosciutto cotto e arrotolare, formando una sorta di salame coperto con la stessa carta da forno della cottura, chiusa a caramella.

Lasciar riposare in frigo per due ore.

Quindi togliere, scartare e tagliare a fette.

Io l’ho servita con un po’ di chutney al pomodoro.

Avrete fatto caso che non c’è un solo goccio d’olio…

Buon appetito

Annunci

Informazioni su simonapacini

mi piacciono i gatti, la cioccolata e ultimamente sono un po' indecisa fra Parigi e New York (ma quasi quasi scelgo le Hawaii)
Questa voce è stata pubblicata in gluten free, ricette vegetariane e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...